Saudi Aramco: è la società più ricca al mondo

Il colosso del petrolio saudita, Saudi Aramco, ritorna ad essere la società con più alta capitalizzazione di mercato al mondo. Ricordiamo infatti che la società ha fatto il suo esordio in borsa lo scorso Novembre (sul Tadawul, maggiore indice saudita) con una IPO-monstre da ben 1,7 bilioni di dollari!

E non finisce qui, perché poche ore dopo l’esordio superò i 2000 miliardi di dollari di capitalizzazione. Poi tra pandemia e calo dei prezzi, anche la capitalizzazione di mercato è andata via via diminuendo.

Ma ora Saudi Aramco è riuscita a superare Apple e a sfondare nuovamente il muro dei 2000 miliardi di dollari.

Saudi Aramco: come ha superato Apple

Il colosso di Cupertino, Apple, è stata la prima società americana a superare i 2000 miliardi di dollari di capitalizzazione. Nelle scorse settimane abbiamo però assistito ad un brusco crollo delle azioni Apple che hanno portato ad una riduzione della capitalizzazione da 2300 miliardi di dollari a 1900 miliardi di dollari.

Saudi Aramco, negli ultimi tempi stabile sui 2000 miliardi di dollari, ha quindi superato la multinazionale americana. Inoltre, segnaliamo che Apple e Saudi Aramco sono le uniche due società al mondo ad aver superato i 2000 miliardi di dollari di capitalizzazione.

La situazione in borsa

Assolutamente niente male l’andamento in borsa delle azioni Saudi Aramco. La seduta odierna è stata chiusa con +10%, per un valore pari a 36,15 SAR per azione. Da inizio giugno stanno cavalcando l’onda del successo, risultano seguire un trend positiva addirittura dal 4 Giugno 2020.

Sono stati superati anche i livelli pre-Covid, e il titolo sta aggiornando i propri massimi storici giorno dopo giorno. E’ sicuramente uno dei titoli di borsa su cui puntare, crediamo che nei prossimi mesi il titolo continui ad accrescere il proprio valore.

Se ti interessano ulteriori informazioni sull’andamento dei titoli in borsa, leggi anche: “Azioni Intesa: andamento 2020 e previsioni future”.

 

Foto di skeeze da Pixabay

(Visited 11 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *