Azioni Tesla: titolo vola (+12,2%), probabile split azionario

Negli ultimi giorni le azioni Tesla hanno messo a segno straordinarie performance, arrivando a guadagnare il +12,2% (ultimi 5 giorni).

A far balzare il titolo verso l’alto ci ha pensato un annuncio della casa automobilista su Twitter, tramite il profilo ufficiale del colosso di Austin.

Ecco il contenuto del tweet:

A quanto pare Tesla chiederà agli azionisti di votare all’assemblea annuale di quest’anno per autorizzare ulteriori azioni al fine di consentire un frazionamento azionario.

Per il momento non c’è ancora nulla di concreto, un solo tweet è bastato per far schizzare le azioni Tesla verso l’alto (+6 % dopo poche ore).

Se ti interessano ulteriori info su azioni e mercati, ti consigliamo di leggere anche: “Le società italiane con maggiore capitalizzazione”.

Di seguito vi indicheremo l’andamento di mercato delle azioni Tesla e che cos’è lo split azionario.

Azioni Tesla: capitalizzazione supera quota 1.000 miliardi USD

L’appuntamento è stato quindi fissato al 27 Luglio 2022, più precisamente si tratta dell’assemblea in cui verranno presentati i risultati del primo semestre dell’anno.

Calendario Finanziario Tesla Inc. 2022:

  • 04/05/22 – Q1 2022 Pubblicazione dei risultati (proiezione)
  • 27/07/22 – Primo semestre 2022 Pubblicazione dei risultati (proiezione)
  • 26/10/22 – Q3 2022 Pubblicazione dei risultati (proiezione)
  • 01/02/23 – Esercizio 2022 Pubblicazione dei risultati (proiezione)

Segnaliamo anche nelle ultime settimane a fare notizia non è stato solo l’annuncio relativo allo split azionario, ma anche il portentoso aumento della capitalizzazione di mercato.

Il colosso di Elon Musk ha infatti superato ampiamente quota 1.000 miliardi di dollari di Market Cap, tornando così nell’olimpo delle società più ricche del mondo. Ricordiamo infatti che già lo scorso ottobre la capitalizzazione di Tesla Inc. sfondò il muro dei 1.000 miliardi di dollari, e fu la prima (e unica!) casa automobilistica ad aver raggiunto un traguardo del genere.

Le altre società che superano i 1.000 miliardi di dollari di capitalizzazione sono:

  • 2,92 Bin – Apple Inc.;
  • 2,36 Bin – Microsoft;
  • 1,89 Bin – Alphabet Inc.;
  • 1,72 Bin – Amazon.com Inc..

Cos’è lo split azionario

A distanza di due anni dall’ultima volta (2020), Elon Musk mette nuovamente ai voti un eventuale split azionario.

Ma di cosa si tratta? A cosa serve?

Lo split azionario è un frazionamento delle azioni, che permette alla società di aumentare il numero di azioni immesse in circolazione. Il tutto senza alterare minimamente il capitale sociale e di conseguenza garantire un’elevata liquidità al titolo azionario.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

No votes so far! Be the first to rate this post.

Vincenzo Franconiero

Fondatore di Romafinanza.com, sito web verticalizzato su Economia e Finanza online dal 2020. Grande appassionato di analisi finanziaria, bilanci, azioni, trading. CEO di Uliber, web agency specializzata in SEO e Web Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!