FTSE Italia STAR: maggiori società per capitalizzazione

Se ti interessa scoprire quali sono le maggiori società italiane per capitalizzazione di mercato, quotate sull’indice FTSE Italia Star sei nel posto giusto. In questo articolo ti sveleremo la Top 10 delle società italiane quotate su questo indice.

Fanno parte del segmento STAR le società con media capitalizzazione. Attualmente sono 75 le società presenti in questo indice.

Se ti interessano ulteriori info, ti consigliamo di leggere anche: “FTSE Italia STAR: società, capitalizzazione, statistiche”.

Di seguito ti indicheremo le maggiori società italiane per capitalizzazione, con i valori aggiornati al mese di Aprile 2022.

10. Tinexta

Apre la Top 10 delle maggiori società per capitalizzazione quotate sull’indice FTSE Italia Star, l’azienda romana Tinexta S.p.A.. Attiva nel settore della Tecnologia e Digitalizzazione, opera in 4 segmenti principali: Digital Trust, Cybersecurity, Credit Information & Management, Innovation & Marketing Services.

Capitalizzazione:

1,12 miliardi

9. Sanlorenzo

Nono posto per Sanlorenzo S.p.A., società con sede ad Ameglia (La Spezia) e attiva nel settore della nautica da diporto. Da oltre 60 anni l’azienda ligure è specializzata in costruzione e produzione di yacht e superyacht di lusso.

Capitalizzazione:

1,14 miliardi

8. Mutuionline

Nella classifica delle maggiori società per capitalizzazione trovano spazio anche le aziende operative principalmente online. In questo caso di tratta di MutuiOnline S.p.A., holding che controlla diverse società (Segugio.it, PrestitiOnline, ecc.) attive nel settore della comparazione, promozione e intermediazione online.

Capitalizzazione:

1,17 miliardi

7. Italmobiliare

Settima piazza per Italmobiliare, holding che fa capo alla famiglia Pesenti e che controlla diverse società italiane come Caffè Borbone S.p.A. e Sirap Gema S.p.A., frutto dell’opera di diversificazione iniziata quasi 10 anni fa. Inizialmente è nata come holding di partecipazioni del gruppo Italcementi S.p.A. (controllata fino al 2016).

Capitalizzazione:

1,28 miliardi

6. Sesa

Ancora una società del settore IT in questa speciale classifica. Stavolta tocca a Sepa S.p.A., azienda italiana leader del settore. La sede principale si trova ad Empoli, la società si occupa di creare valore per le imprese, digitalizzazione e rinnovamento di infrastrutture digitali. E’ attiva dal 1974.

Capitalizzazione:

2,08 miliardi

5. Carel Industries

Carel Industries S.p.A.. è una società venete specializzata in progettazione, produzione e commercializzazione di hardware e software. Non si tratta però di servizi destinati a tutte le aziende, bensì solo a quelle del settore condizionamento d’aria, refrigerazione, umidificazione. L’azienda è stata fondata nel 1973.

Capitalizzazione:

2,27 miliardi

4. BB Biotech

Quasi sul podio troviamo BB Biotech AG, società svizzera quotata alla Borsa Italiana sin dal 2000. Si tratta di uno dei leader mondiali del settore biotecnologie, nonché una delle aziende del settore più grandi al mondo. E’ quotata anche sul listino TecDax della Borsa di Francoforte (Germania) e alla SIX Swiss Exchange (Borsa di Zurigo – Svizzera).

Capitalizzazione:

3,30 miliardi

3. Interpump Group

Ed eccoci sul podio. A conquistare il terzo posto nella classifica delle maggiori società italiane per capitalizzazione quotate sul segmento FTSE Italia STAR, è Interpump Group S.p.A.. L’azienda italiana è leader di mercato nel settore della produzione di pompe ad alta pressione, nonché uno dei principali player mondiali nel settore oleodinamico.

Capitalizzazione:

4,13 miliardi

2. Reply

Ad un passo dalla prima posizione c’è Reply S.p.A., società attiva nel settore della Consulenza aziendale e System Integration. Si occupa della progettazione, produzione e manutenzione di nuove infrastrutture digitali e soluzioni sulle reti sociali. E’ quotata sia sul segmento STAR che sul FTSE Mid Cap.

Capitalizzazione:

5,12 miliardi

1. Amplifon

Ed eccoci finalmente alla prima posizione della classifica sulle maggiori società per capitalizzazione quotate sull’indice FTSE Italia STAR. Il market cap più alto di tutti è quello di Amplifon S.p.A., colosso italiano attivo nel settore degli apparecchi acustici. La società è quotata anche sul maggiore indice della Borsa Italiana, il FTSE Mib, sin dal 2001. La società è stata fondata a Milano nel 1950. Il gruppo Amplifon S.p.A. è presente in 29 Paesi del mondo e possiede una quota di mercato mondiale pari all’ 11%.

Capitalizzazione:

8,41 miliardi

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

Vincenzo Franconiero

Fondatore di Romafinanza.com, sito web verticalizzato su Economia e Finanza online dal 2020. Grande appassionato di analisi finanziaria, bilanci, azioni, trading. CEO di Uliber, web agency specializzata in SEO e Web Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!